13/07/2016
Largo Consumo 06/2016 - Notizia breve - pagina 111 - 1/3 di pagina - Redazione di Largo Consumo
 
 
Biblioteca

Sopravvivere nella rete

Il lato oscuro del digitale. Sottotitolato “Breviario per (soprav)vivere nell’era della rete”, questo agile saggio (160 pagine ) di Andrea Granelli, già in McKinsey e amministratore delegato di tin.it e di TILab (la società di Ricerca e Sviluppo del Gruppo Telecom Italia) si addentra negli aspetti più problematici della nuova dimensione digitale, ormai ineludibile.

Il lato oscuro del digitale. Sottotitolato “Breviario per (soprav)vivere nell’era della rete”, questo agile saggio (160 pagine ) di Andrea Granelli, già in McKinsey e amministratore delegato di tin.it e di TILab (la società di Ricerca e Sviluppo del Gruppo Telecom Italia) si addentra negli aspetti più problematici della nuova dimensione digitale, ormai ineludibile. La chiave è una riflessione – non recente ma ultimamente corroborata da contributi di grande rilevanza – sul “sospetto” che circonda la Rete nella sua complessità con l’obiettivo di mettere in evidenza questa ricchezza e articolazione persino nei suoi lati più critici e criticabili. Le inesattezze di Wikipedia, l’influenza di Google, la fragilità psicologica del normale fruitore soverchiato da questa dimensione avvolgente, il finto attivismo politico digitale che ha trovato espressione nel neologismo “click-tivism”, la marea di mail che affollano la posta elettronica, il conto energetico stratosferico dei data centre, i comportamenti scorretti: sono solo alcuni dei risvolti emergenti che inducono a interrogarsi. Se la domanda ovvia è allora che cosa fare, la risposta suggerita da questa pubblicazione è molto meno scontata, se non altro perché si tratta di andare in profondità nell’analisi per non rimanere invischiati in una superficialità dall’aspetto spesso patinato, ma ingannevole. Si tratta di (ri)costituire una cultura e una sensibilità all’altezza del mezzo, in grado di fornire indicazioni sul modo come gestirlo sapendo che cosa evitare di chiedergli.

 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Editoria Libri Internet
 
Tag citati: Granelli Andrea McKinsey Google Wikipedia TILab Franco Angeli editore www.francoangeli.it

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati