italiano italiano English English
02/01/2018
Largo Consumo 12/2017 - Notizia di Comunicazione di Impresa - pagina 98 - 2/3 di pagina - Iniz. Redazionali Speciali
 
 
Focus

Soluzioni vincenti e green fanno di SDR PACK un leader dell’imballaggio

Un fornitore su cui poter contare, un approccio fortemente improntato al problem solving e al servizio al Cliente. È ciò che contraddistingue SDR PACK nel mercato dell’imballaggio, sempre più veloce e in continua evoluzione. «Fornire una risposta adeguata alle esigenze dei nostri clienti è il nostro pane quotidiano», spiega Nicolò Ferracin, direttore commerciale di SDR PACK. Dal materiale utilizzato per l’imballaggio fino al formato, dalla grafica alle modalità di fornitura: è il mercato ad avanzare le richieste a cui SDR PACK risponde con un packaging evoluto, soprattutto se parliamo del food, segmento in cui le nuove esigenze alimentari portano le aziende a evolversi giorno dopo giorno...

Un fornitore su cui poter contare, un approccio fortemente improntato al problem solving e al servizio al Cliente. È ciò che contraddistingue SDR PACK nel mercato dell’imballaggio, sempre più veloce e in continua evoluzione. «Fornire una risposta adeguata alle esigenze dei nostri clienti è il nostro pane quotidiano», spiega Nicolò Ferracin, direttore commerciale di SDR PACK. Dal materiale utilizzato per l’imballaggio fino al formato, dalla grafica alle modalità di fornitura: è il mercato ad avanzare le richieste a cui SDR PACK risponde con un packaging evoluto, soprattutto se parliamo del food, segmento in cui le nuove esigenze alimentari portano le aziende a evolversi giorno dopo giorno.

Soluzioni a 360 gradi

L’azienda fornisce così confezioni dotate di barriere alla luce o all’ossigeno, oltre a formati monoporzionati e più semplici da utilizzare: «Soluzioni vincenti e performanti, e non solo a livello tecnico», precisa Ferracin, riferendosi alla sfera dell’immagine. Carta, vernici tattili, superfici opache: l’estetica di SDR PACK massimizza l’appeal del prodotto mantenendo inalterate le proprietà tecniche dell’imballaggio. «Il packaging si rinnova in tempi più ravvicinati rispetto al passato. E al lancio di nuovi prodotti, spesso a distanza di pochi mesi l’uno dall’altro, devono corrispondere confezioni nuove e accattivanti». Soluzioni all’avanguardia su cui possono contare anche i clienti che lavorano su piccole tirature, a cui SDR PACK assicura confezioni stampate anche per piccoli lotti: un segmento sul quale l’azienda è cresciuta molto, specializzandosi a tal punto da renderla una procedura di routine.

Evoluzione anche nello stabilimento

Ogni step della filiera è seguito nello stabilimento di Rosà, fino alla stampa di bobine o di buste preformate per il cliente. E presto il sito sarà ancora più grande: entro il 2019 i capannoni passeranno dagli attuali 4.000 ai 10.000 mq, situati su una superficie complessiva di 20.000 mq rispetto agli attuali 10.000. La caratteristica principale saranno i nuovi spazi dedicati ai clienti, per un più confortevole scambio di informazioni ed esigenze e un’area produttiva moderna con tutte le migliori tecnologie disponibili sul mercato. E così come accade per la produzione, anche il nuovo sito sarà sostenibile: «Teniamo molto all’aspetto ambientale, che fa da cornice a tutto all’interno dell’azienda – ricorda Ferracin – Dal lavoro dei nostri dipendenti, inserito in un format di sostenibilità, fino al singolo prodotto, per il quale studiamo soluzioni ecofriendly, oltre che di alta qualità tecnica ed estetica».

SDR PACK S.p.A.
Via Segafredo 6 – 36027 Rosà (VI)
Tel. +39 0424 581990
www.sdrpack.com – info@sdrpack.com

 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Imballaggio in plastica Imballaggio Plastica
 
Tag citati: Ferracin Nicolò, SDR PACK, www.sdrpack.com

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati