italiano italiano English English
02/05/2017
Largo Consumo 05/2017 - Approfondimento - pagina 22 - 1 pagina - Latella Elisa
 
 
Stampa

Siti pirata e lettori abusivi

L'editoria è in crisi, i quotidiani licenziano i giornalisti e ben poche persone ormai vogliono acquistare i giornali. Attenzione al verbo utilizzato, però: acquistare, non leggere. Infatti c’è qualcuno che scrocca. Siamo al cortocircuito culturale. Di recente il Nucleo Speciale della Guardia di Finanza ha sequestrato 50 siti web che rendevano disponibili, gratuitamente, quotidiani e periodici nazionali ed esteri, ledendo i diritti spettanti agli editori. L’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Roma, ha portato all’oscuramento dei siti che permettevano di leggere gratuitamente tutte le principali testate nazionali, tra cui Il Corriere della Sera, La Repubblica, Il Fatto Quotidiano, La Stampa, La Gazzetta dello Sport, Il Corriere dello Sport e molti altri quotidiani, oltre a periodici come TV sorrisi e canzoni, Chi, Panorama, Gente.


Nell'articolo:

Nell'articolo:
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Editoria Quotidiani o Giornali Riviste o Periodici Internet Normativa Proprietà intellettuale e Brevetti
 
Tag citati: Ads, Asig, Chi, Commissione europea, Convenzione di Berna, Costa Maurizio, decreto legislativo del 15 gennaio 2016, n. 8, Fieg, Gente, Guardia di Finanza, Il Corriere della Sera, Il Corriere dello Sport, Il Fatto Quotidiano, La gazzetta dello Sport, La Repubblica, La Stampa, legge 20 giugno 1978, n. 399, legge 22 aprile 1941, n. 633, legge del 28 dicembre 2015, n. 208, legge n.633 del 1941, legge sul diritto d’autore, Nucleo Speciale, Paesi, Panorama, Procura della Repubblica di Roma, sentenza 816 del 2017, Tribunale Civile di Roma, TV Sorrisi e Canzoni

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati