italiano italiano English English
09/10/2018
Largo Consumo 09-2018 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Fast Food

Settembre record per Burger King: 7 nuove aperture

Prosegue l’espansione italiana di Burger King, il secondo gruppo di ristorazione al mondo, che chiude il mese di settembre siglando 7 nuove aperture, un record assoluto da quando nel 1999 la catena è approdata in Italia aprendo il primo ristorante a Milano. Dall’inizio di settembre le città di Torino, Voghera, Pescara, Zelo Buon Persico, Monfalcone, Monza e Alessandria hanno un nuovo ristorante dell'insegna. In ogni punto vendita lavorano circa 25 addetti, la cui età media è di circa 26 anni, a cui si aggiungono almeno due figure senior per ricoprire i ruoli manageriali. Il numero dei ristoranti del re degli hamburger nel nostro Paese sale così a quota 181 e punta a raggiungere i 200 entro la fine dell’anno. «Portare a termine un filotto di aperture così intenso in un solo mese non può che renderci orgogliosi...

All'interno dell'articolo:

Tabella – Scheda di Burger King

Prosegue l’espansione italiana di Burger King, il secondo gruppo di ristorazione al mondo, che chiude il mese di settembre siglando 7 nuove aperture, un record assoluto da quando nel 1999 la catena è approdata in Italia aprendo il primo ristorante a Milano. Dall’inizio di settembre le città di Torino, Voghera, Pescara, Zelo Buon Persico, Monfalcone, Monza e Alessandria hanno un nuovo ristorante dell'insegna. In ogni punto vendita lavorano circa 25 addetti, la cui età media è di circa 26 anni, a cui si aggiungono almeno due figure senior per ricoprire i ruoli manageriali. Il numero dei ristoranti del re degli hamburger nel nostro Paese sale così a quota 181 e punta a raggiungere i 200 entro la fine dell’anno. «Portare a termine un filotto di aperture così intenso in un solo mese non può che renderci orgogliosi – ha detto Andrea Valota, general manager di Burger King Italia – Ogni nuovo ristorante che inauguriamo è un passo in più verso il nostro grande obiettivo: raddoppiare il numero degli attuali ristoranti da qui al 2023, raggiungendo città dove ancora non siamo presenti». Nel 2015 Burger King ha messo in atto un importante piano di espansione in Italia, cominciando a inaugurare nuovi ristoranti a gestione diretta che vanno ad affiancarsi alle aperture in franchising. In soli tre anni l’azienda è cresciuta esponenzialmente proponendo nuovi servizi e tecnologie rivolti sia al consumatore che allo staff. Un esempio su tutti è stata l’introduzione della realtà aumentata, lanciata, per la prima volta in Italia nel settore del food retail, in occasione dei Mondiali di Calcio 2018 e che ancora oggi continua ad intrattenere i clienti dei ristoranti con giochi a premi e attività a tema. Non mancano poi i kiosk digitali per effettuare le ordinazioni in completa autonomia, e le aree giochi interattive Play King dedicate ai più piccoli e il servizio drive-thru “King Drive”, per ordinare direttamente dalla propria auto. Fondamentale per Burger King è poi la formazione dei propri dipendenti, futuri e attuali. Per questo motivo, sempre nel 2015, è stata istituita la Burger King Academy, la scuola di formazione completamente gratuita di Burger King che proprio in questi giorni partirà con la sua decima edizione per la formazione di futuri Assistant Manager.

Scheda di Burger King
Fondata nel 1954
HOME OF THE WHOPPER® e BURGER KING® operano in circa 14 mila sedi in oltre 100 Paesi
23 miliardi di dollari nel sistema di vendita
In Italia è presente con oltre 180 ristoranti
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati aziendali
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Ristorazione
 
Tag citati: Burger King, Valota Andrea

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati