italiano italiano English English
19/12/2019
Largo Consumo 11/2019 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Bibite

Sanpellegrino cede Belté

Il gruppo Sanpellegrino ha sottoscritto un accordo di cessione del marchio Belté a Refresco. L’operazione rientra nel percorso strategico di ottimizzazione del portafoglio marchi di Sanpellegrino, che ha l’obiettivo di consolidare la competitività dei brand che registrano le maggiori performance positive nel mercato interno e nell’export. La cessione del marchio non comporta alcun impatto occupazionale per il gruppo né per le attività produttive di Belté che, come avviene già attualmente, continuerà a essere prodotto [...]

Nell'articolo:

  • Gruppo Sanpellegrino in cifre

Il gruppo Sanpellegrino ha sottoscritto un accordo di cessione del marchio Belté a Refresco.

L’operazione rientra nel percorso strategico di ottimizzazione del portafoglio marchi di Sanpellegrino, che ha l’obiettivo di consolidare la competitività dei brand che registrano le maggiori performance positive nel mercato interno e nell’export.

La cessione del marchio non comporta alcun impatto occupazionale per il gruppo né per le attività produttive di Belté che, come avviene già attualmente, continuerà a essere prodotto da Refresco nei suoi stabilimenti italiani.

Gruppo Sanpellegrino in cifre
unità produttive
8
export
150 Paesi
dipendenti
1.500
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati aziendali
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Bibite e soft drink Tè e Infusi Merger e Acquisition
 
Tag citati: Beltè, Refresco, Sanpellegrino

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati