italiano italiano English English
01/07/2016
Largo Consumo 07-08/2016 - Notizia breve - pagina 78 - 1/5 di pagina - Iniz. Redazionali Speciali
 
 
Profili e carriere

Sala direttore HR Mattel per il Sud Europa

Importante promozione nella carriera di Annalisa Sala, già direttore risorse umane di Mattel Spagna e Portogallo e precedentemente direttore risorse umane Italia, andata ora a ricoprire il prestigioso incarico di direttore risorse umane di tutto il Sud Europa (che comprende, oltre a Italia, Spagna e Portogallo, anche Grecia e Turchia). La nuova responsabilità la riporta nel nostro Paese dopo l’esperienza estera, testimoniando peraltro la sempre maggiore integrazione tra i mercati chiave EMEA.

Importante promozione nella carriera di Annalisa Sala, già direttore risorse umane di Mattel Spagna e Portogallo e precedentemente direttore risorse umane Italia, andata ora a ricoprire il prestigioso incarico di direttore risorse umane di tutto il Sud Europa (area che comprende, oltre a Italia, Spagna e Portogallo, anche Grecia e Turchia). La nuova responsabilità la riporta quindi nel nostro Paese dopo l’esperienza estera, testimoniando peraltro la sempre maggiore integrazione tra i mercati chiave EMEA. La manager mantiene, in aggiunta a questo incarico, anche la sua posizione di HR leader delle divisioni marketing e brand activation per tutta Europa, MEA e Russia. Laureata in indirizzo psicologico e con un Master in HR, lavora in Mattel dal 2008 dove ha ricoperto, oltre ai ruoli già indicati, anche quello di direttore risorse umane Francia. Con il suo commento alla nomina, ha sottolineato: «Questa nuova carica su tutto il Sud Europa, gestendo tanti Paesi così diversi e così importanti rappresenta una grande opportunità per proseguire il mio percorso internazionale all’interno di una grande realtà come Mattel».

 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Giocattoli
 
Tag citati: Emea, Master in HR, Mattel, MEA, Paese, Paesi, Sala Annalisa

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati