italiano italiano English English
11/07/2017
Largo Consumo 06/2017 - Notizia breve - pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Prodotti home care

Saccofrigo conserva la qualità di Virosac

Virosac, azienda trevigiana leader nazionale per i prodotti home care, non realizza solo articoli per la raccolta differenziata dei rifiuti ma produce una vasta gamma di prodotti per uso professionale e per la cucina. Ne è un esempio SaccoFrigo, il sacchetto studiato per la conservazione di alimenti solidi e liquidi in frigorifero e in congelatore. Il punto di forza di Virosac sta nella qualità dei dettagli e nelle caratteristiche che ne agevolano l’utilizzo e rispondono alle esigenze dei consumatori. La doppia saldatura sul fondo garantisce la resistenza del materiale e una maggiore versatilità nei suoi utilizzi evitando gli strappi derivanti dalla concentrazione del peso. Il laccio di chiusura permette [...]

All'interno dell'articolo:

- I numeri di Virosac
 

Virosac, azienda trevigiana leader nazionale per i prodotti home care, non realizza solo articoli per la raccolta differenziata dei rifiuti ma produce una vasta gamma di prodotti per uso professionale e per la cucina.

Ne è un esempio SaccoFrigo, il sacchetto studiato per la conservazione di alimenti solidi e liquidi in frigorifero e in congelatore. Il punto di forza di Virosac sta nella qualità dei dettagli e nelle caratteristiche che ne agevolano l’utilizzo e rispondono alle esigenze dei consumatori. La doppia saldatura sul fondo garantisce la resistenza del materiale e una maggiore versatilità nei suoi utilizzi evitando gli strappi derivanti dalla concentrazione del peso. Il laccio di chiusura permette di richiudere facilmente il contenitore mentre le etichette stampate all’esterno di ogni singola confezione consentono di classificarne contenuto e data. SaccoFrigo è in LDPE, un materiale elastico, multistrato e flessibile che non reagisce alle temperature e si caratterizza per un’ottima impermeabilità all'acqua e per la perfetta protezione dagli odori. La materia, completamente atossica, è adatta al contatto con gli alimenti, ideale per preservarne la freschezza e la massima protezione in fase di surgelazione al fine di mantenere una corretta tenuta igienica. È consigliabile non riutilizzare il sacchetto più volte. Nei formati piccolo da 1,5 litri (18x28cm), medio da 2,5 litri (23x32cm), grande da 4 litri (28x40cm) e molto grande da 8 litri (40x50cm), SaccoFrigo Virosac è disponibile negli scaffali delle migliori insegne della grande distribuzione italiana, in confezione convenienza, per offrire soluzioni specifiche ad ogni necessità di conservazione.

 

I NUMERI DI VIROSAC                                                                                                       
Anno di fondazione 1973
Anni si servizio 45
Dipendenti 110
Assunzioni nel 2016 10
Agenti 27
Fatturato lordo 2016 38,7 mln di Euro
Incremento fatturato lordo 2016 + 4,2%
Materiale lavorato 9.500.000 Kg
Sacchetti prodotti 1,5 miliardi
Superficie stabilimento 8.000 mq
Punti vendita serviti 5000
Quota di mercato a valore totale (mercati mettezza + congelazione) 9%
Referenze attive a catalogo 900
Fonte: http://virosac.com                                                                        Largo Consumo
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Imballaggio Imballaggio in plastica Plastica Materie prime Pulizia e igiene casa
 
Tag citati: LDPE, SaccoFrigo, Virosac

Notizie correlate