italiano italiano English English
01/02/2016
Largo Consumo 02/2016 - Approfondimento - pagina 13 - 1 pagina - Pescarmona Stefania
 
 
Birra

SabMiller in Ab InBev

Maxi-fusione nel mondo delle birre. Dall'unione del numero uno, il gruppo belga-brasiliano Anheuser-Busch InBev, e del numero due, SabMiller, nasce il più grande colosso del settore con una capitalizzazione “monstre” di circa 250 miliardi di dollari. Un gruppo che detiene il monopolio di un terzo delle bottiglie di birra vendute nel mondo davanti a Heineken e Carlsberg. Dopo un corteggiamento durato diverse settimane, il 13 ottobre 2015 il cda di SabMiller ha accettato l'offerta di Ab InBev.

Nell'articolo:
Nell'articolo:
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Birra Merger e Acquisition
 
Tag citati: Ab In-Bev-SabMiller, Ab-Inbev, Ab-Inbev, Ab-Inbev, Ab-Inbev, Ads, Altria Group, American Depositary Share, Anheuser-Busch, AnheuserBusch InBev, Antitrust, Bevco, Borse di Bruxelles e Johannesburg, Brito Carlos, Budweiser, Carlsberg, Coca-Cola, Corona, du Plessis Jan, Grolsch, Heineken, InBev, L´Oreal, MillerCoors, Molson, Molson Coors Brewing, Mondelez, Nastro Azzurro, Nestlé, P&G, Pepsico, Peroni, Pilsner Urquell, SABMiller, Snow, Stella Artois, Unilever

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati
Birra