italiano italiano English English
01/03/2019
Largo Consumo 03/2019 - Notizia breve - pagina 5 - 1/6 di pagina - Salomone Luca
 
 
Le copertine di Largo Consumo

Rosetti (Conserve Italia): “In primo piano elementi come filiera agricola, sostenibilità ed etica”

Commenti dei lettori alla riflessione apparsa sulla copertina del 12/2018

Dai risultati di uno studio sulla trasparenza, riguardante l’impatto sociale e ambientale, la salute e la sicurezza dei prodotti, promosso dal Consumer Goods Forum, un network globale di aziende del largo consumo, è emerso che l’aspetto più importante per i consumatori non è solo la trasparenza in sé, ma l’onestà umana sulla quale principalmente si fonda.

I produttori sono consapevoli di quanto l’onestà umana trasferita sui brand possa contribuire al loro successo?

Risponde

Pier Paolo Rosetti, Direttore generale Conserve Italia

 

“Conserve Italia mette in primo piano elementi come filiera agricola, sostenibilità ed etica, valori portanti per il nostro Gruppo cooperativo, come testimoniato all’interno del ‘Report di sostenibilità’ che abbiamo pubblicato di recente nella sua 7ma edizione”

Commenti dei lettori alla riflessione apparsa sulla copertina del 12/2018

Dai risultati di uno studio sulla trasparenza, riguardante l’impatto sociale e ambientale, la salute e la sicurezza dei prodotti, promosso dal Consumer Goods Forum, un network globale di aziende del largo consumo, è emerso che l’aspetto più importante per i consumatori non è solo la trasparenza in sé, ma l’onestà umana sulla quale principalmente si fonda.

I produttori sono consapevoli di quanto l’onestà umana trasferita sui brand possa contribuire al loro successo?

Risponde

Pier Paolo Rosetti, Direttore generale Conserve Italia

 

I valori dell’etica, della trasparenza, dell’onestà sono per noi centrali, in quanto Gruppo cooperativo con 14.000 soci produttori e marchi di riferimento del made in Italy come Valfrutta, Cirio, Yoga, Derby Blue e Jolly Colombani. Il sistema Conserve Italia si basa sull’affidabilità di tutti coloro che contribuiscono a una filiera che viene controllata dal seme al prodotto finito che va al consumatore.

È fondamentale fare capire a tutti cosa facciamo e soprattutto come lo facciamo. Se è vero che argomenti come la Csr e la sostenibilità non sono sempre intuitivi, è altrettanto vero che il consumatore di oggi è molto più competente e informato del passato e non mancano le occasioni per parlare di questi argomenti, ormai sempre più oggetto del dibattito quotidiano. Per i nostri prodotti ‘parlano’ la loro elevata qualità, le etichette che ne descrivono le caratteristiche di produzione e le certificazioni, che danno un riconoscimento tangibile dell’operato dell’azienda.

Agendo anche in aree del Paese spesso al centro dell’attenzione per comportamenti molto discutibili verso i lavoratori, vogliamo distinguerci per il massimo rispetto verso i diritti di chi opera nella nostra filiera. E anche questo è un impegno che cerchiamo di comunicare a tutti.

Conserve Italia mette in primo piano, con i diversi canali di comunicazione disponibili, digitali e classici, elementi come filiera agricola, sostenibilità ed etica, sottolineando che sono per noi valori portanti. Quest’anno abbiamo redatto il nostro ‘Report di sostenibilità’, giunto alla 7° edizione, che chiunque è invitato a scaricare e consultare.

Le battaglie di prezzo, particolarmente forti in ambito agroalimentare, richiedono un ulteriore sforzo. L’industria di marca deve chiarire bene che, dietro a qualche centesimo in più rispetto a un primo prezzo, c’è un grande sforzo in termini di qualità e bontà del prodotto, sicurezza, tracciabilità e rispetto dell’etica. Ritengo comunque che il consumatore sia sempre più evoluto e per questo disponibile ad apprezzare l’impegno dell’industria di marca.

 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Conserve vegetali Succhi e nettari di frutta
 
Tag citati: Cirio, Conserve Italia, Consumer Goods Forum, Derby Blue, Jolly Colombani, Rosetti Pier Paolo , Valfrutta, Yoga

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati