italiano italiano English English
01/02/2017
Largo Consumo 02/2017 - Approfondimento - pagina 92 - 2 pagine - Porzio Chiara
 
 
Food packaging

Rischio migrazione inchiostri

Il settore degli inchiostri, anche nei periodi peggiori di crisi, ne ha risentito meno di altri comparti, registrando a fine 2015 un +1% grazie alla progressiva affermazione della stampa di imballaggi e al positivo andamento dei poliacoppiati flessibili da converter. Tenuta dovuta anche all’aumento delle superfici di stampa su scatole di cartone ed etichette (Fonte: Istituto Italiano Imballaggio). L’ambito specifico degli inchiostri per il food packaging è in costante evoluzione. A oggi ancora manca una legislazione europea che li disciplini in modo specifico: per ora ci si rifà sostanzialmente al Regolamento Quadro (Ce) 1935/2004, il cui articolo 3 specifica che materiali e oggetti a contatto con gli alimenti vengano prodotti in conformità alle buone pratiche di fabbricazione perché non trasferiscano ai prodotti alimentari quantità tali da costituire pericolo per la salute umana, non comportino modifiche inaccettabili della composizione dei prodotti alimentari e un deterioramento delle caratteristiche organolettiche.

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Imballaggio Etichettatura Alimentare Normativa Imballaggio in plastica
 
Tag citati: anni Ottanta, Avisa, Best in Flexo 2016, Bosetti Osvaldo, Buone pratiche di fabbricazione versione 4.0, Castori Giuliano, Commissione europea, Dainelli Dario, Deflorian Fabio, EB, Efsa, EuPIA, Friodis, Frischmann Lutz, Gecko Platinum, Gecko Platinum Flexo, Gianetti Giuseppe, Giuliani Nicola, Gmp, Goglio, Gruppo Imball Center, Gruppo inchiostri da stampa e serigrafici, Guerini Maria Grazia, Helsby David, Hubergroup, Imball Center, Istituto italiano imballaggio, Kanert Martin, Moca, norma 1186:2003, PU, Radtech Europe, Regolamento 10/2011, Regolamento GMP (CE) 2023/2006, Regolamento Quadro (Ce) 1935/2004, Regolamento sulle plastiche (CE) 10/2011, Sealed Air, Sun Chemical Group, Università di Zaragoza, Uv, Voc

Notizie correlate