italiano italiano English English
12/04/2018
Largo Consumo 03/2018 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Tonno

Rio mare abbatte i consumi idrici

Rio mare, leader nel mercato del tonno in scatola, è riuscita negli ultimi 7 anni a ridurre di circa il 30% il consumo di acqua utilizzata per realizzare un’unità di prodotto finito (m3 acqua/tonnellata di prodotto finito) nello stabilimento di Cermenate (Co). Un traguardo significativo raggiunto dal sito produttivo più grande e tecnologicamente avanzato d’Europa e tra i primi al mondo, che produce oltre 3.500.000 di lattine al giorno, dove l’acqua è impiegata nelle fasi [...]

Nell'articolo:

  • Rio mare, alcuni traguardi ecologici

Rio mare, leader nel mercato del tonno in scatola, è riuscita negli ultimi 7 anni a ridurre di circa il 30% il consumo di acqua utilizzata per realizzare un’unità di prodotto finito (m3 acqua/tonnellata di prodotto finito) nello stabilimento di Cermenate (Co).

Un traguardo significativo raggiunto dal sito produttivo più grande e tecnologicamente avanzato d’Europa e tra i primi al mondo, che produce oltre 3.500.000 di lattine al giorno, dove l’acqua è impiegata nelle fasi di scongelamento del pesce e nella sterilizzazione degli imballaggi, oltre che per il funzionamento stesso degli impianti e la loro pulizia.

Rio mare, alcuni traguardi ecologici
energia proveniente da fonti rinnovabili
100%
recupero rifiuti prodotti
99,8%
risparmio sull'imballaggio negli ultimi anni
290 t di alluminio e banda stagnata
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati aziendali
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Ambiente Etica Tonno Conserve ittiche Imballaggio in metallo
 
Tag citati: Rio Mare

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati
Ittici