01/07/2016
Pianeta Distribuzione 2016 - pagina 63 - Notizia breve - 1/9 di pagina - Estrapolazione
 
 
Abbigliamento

Retailer Stati Uniti d'America – Gap: sintesi dei risultati 2015

Per Gap il 2015 è stato un anno di transizione: le vendite sono state di 15,8 miliardi di dollari (-3,7%), di cui 12,2 miliardi negli Stati Uniti. I profitti netti sono diminuiti a 920 milioni di dollari (-27%). L’insegna Gap ha totalizzato 5,8 miliardi (-10%), Old Navy 6,7 miliardi (+0,8%), Banana [...] Leggi tutto

Per Gap il 2015 è stato un anno di transizione: le vendite sono state di 15,8 miliardi di dollari (-3,7%), di cui 12,2 miliardi negli Stati Uniti. I profitti netti sono diminuiti a 920 milioni di dollari (-27%). L’insegna Gap ha totalizzato 5,8 miliardi (-10%), Old Navy 6,7 miliardi (+0,8%), Banana Republic 2,7 miliardi (-7%). La rete di vendita a gennaio 2016 conta 3.721 unità, di cui 449 in franchising. Le numerose chiusure di Gap in Nord America sono state compensate dalle nuove aperture in Asia, da quelle in franchising e da quelle di Old Navy in Nord America. A causa del calo delle vendite, Gap ha accennato alla possibilità di chiudere negozi all’estero. In aprile di quest’anno le vendite comparabili del marchio Gap sono diminuite del 4%, quelle di Old Navy del 10% e quelle di Banana Republic del 7%.

Questa è una estrapolazione da Pianeta Distribuzione 2016sfoglia il supplemento integrale

 
Autore: Terracina Sergio
 
Tag argomenti: Abbigliamento Abbigliamento esterno Estrapolazione Rating
 
Leggi tutto
Contenuto fruibile tramite registrazione
Tag citati: Banana Republic Gap Old Navy

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati