italiano italiano English English
24/02/2020
Largo Consumo 01/2020 - Notizia breve - pagina 109 - 1/6 di pagina - Redazione di Largo Consumo
 
 
Soluzioni tecnologiche

ReStore e Gruppo VéGé scelgono Nexi per i pagamenti online

ReStore, azienda pioniera nella realizzazione di servizi e-commerce per il settore grocery in Italia, e il Gruppo VéGé hanno siglato una partnership con Nexi, la PayTech che è oggi uno dei principali attori del mercato dei pagamenti digitali in Italia. L’accordo permetterà alle imprese che compongono il Gruppo VéGé e a tutti i clienti di ReStore di usufruire della piattaforma XPay di Nexi per la gestione dei pagamenti sui siti di e-Commerce a condizioni agevolate.

ReStore, azienda pioniera nella realizzazione di servizi e-commerce per il settore grocery in Italia, e il Gruppo VéGé hanno siglato una partnership con Nexi, la PayTech che è oggi uno dei principali attori del mercato dei pagamenti digitali in Italia. L’accordo permetterà alle imprese che com- pongono il Gruppo VéGé e a tutti i clienti di ReStore di usufruire della piattaforma XPay di Nexi per la gestione dei pagamenti sui siti di e-Commerce a condizioni agevolate. I clienti delle aziende che aderiscono al servizio potranno effettuare in sicurezza acquisti online tramite i principali circuiti internazionali: VISA, Visa Electron, V-Pay, Mastercard, Maestro, American Express e Diners. “Abbiamo scelto di dare ai nostri clienti la possibilità di usufruire della piattaforma XPay di Nexi per garantire sicurezza e qualità, a condizioni favorevoli.” ha dichiarato Barbara Labate, CEO di ReStore, sottolineando i progressi che si otterranno nell’erogazione di servizi di acquisto online. Dirk Pinamonti, Head of Ecommerce di Nexi afferma “XPay, nella sua versione Pro, garantisce un servizio su misura per le singole esigenze dei clienti: è una piattaforma pensata per gli esercenti medio-grandi che ricevono ordini frequenti e permetterà alle imprese che compongono il Gruppo VéGé e a tutti i clienti di ReStore sia di memorizzare i dati dei clienti per gli acquisti futuri, sia di domiciliare i pagamenti ricorrenti della clientela”. 

“Per Gruppo VéGé è fondamentale offrire valore aggiunto al cliente mantenendo la tecnologia al servizio dell’uomo”, spiega Giorgio Santambrogio, A.D. di Gruppo VéGé. “Questo è lo spirito che ci guida da sempre e che giustifica i nostri costanti investimenti affinché l’ esperienza d’acquisto sia sempre più un momento piacevole”.

 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Commercio elettronico Strumenti di pagamento Grocery
 
Tag citati: Gruppo VéGé, Labate Barbara, Nexi, Pinamonti Dirk, ReStore, Santambrogio Giorgio

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati