italiano italiano English English
03/06/2019
Largo Consumo 06/2019 - Approfondimento - pagina 66 - 2 pagine - Còndina Raffaella
 
 
Approfondimento: Franchising

Quando l’affiliato ne attira altri

Nel settore horeca il franchising trova una peculiarità particolarmente accentuata rispetto ad altri comparti: lo sviluppo rete deriva certamente dalle attività di comunicazione poste in essere dalla casamadre, ma anche da una sorta di “autogenerazione” di nuovi affiliati che promana dalla rete stessa o meglio dai suoi punti sul territorio che fungono da vere e proprie “vetrine” anche per i potenziali affiliati. Il comparto si snoda tra progetti di business con alte barriere d’ingresso in termini di investimento quale l’hotellerie, che si presta meno a questa logica, con barriere medio-alte o alte come nella ristorazione per cui vale (in parte) l’effetto-vetrina ma l’iter di selezione dell’affiliato viene fortemente integrato da altri strumenti, e progetti che possono presentare minori barriere all’entrata ovvero investimenti più contenuti quali i bar, le gelaterie, le caffetterie, le enoteche e attività affini. Per questi progetti la leva della visibilità dei punti della catena può davvero essere determinante in termini di sviluppo rete.


Nell'articolo:

Nell'articolo:
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Franchising Ristorazione Bar Alberghi
 
Tag citati: Fipe

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati