italiano italiano English English
01/10/2019
Largo Consumo 10/2019 - Approfondimento - pagina 53 - 2 pagine - Basile Daniela
 
 
Approfondimento: Fashion retail

Quale ruolo sta avendo la tecnologia?

Maggio 2019: a Milano viene presentata una collezione di moda creata con l’intelligenza artificiale. Il progetto si chiama Fashion flair e ha visto Huawei lavorare insieme a un team di sviluppatori italiani, che hanno usato la potenza di calcolo dello smartphone P30 pro per analizzare 30.000 immagini delle sfilate di moda più iconiche degli ultimi 100 anni. Gli abiti sono stati poi rielaborati dalla stilista AnnaYang, direttrice creativa di Annakiki. È nata così un’applicazione in grado di disegnare abiti inediti in base alle preferenze dell’utente, che può scegliere colori, volumi, lunghezze e materiali (fonte: Ansa). Sarà davvero questo il futuro della moda? Quale ruolo sta assumendo la tecnologia nel retail e, in particolare, nel fashion?


Nell'articolo:

Nell'articolo:
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Tecnologie Tecnologie per il commercio Abbigliamento Abbigliamento esterno
 
Tag citati: Amazon, Annakiki, Ansa, Bellinzona Marco, Benasedo Marco, Boggi, Carhartt, Castelli Vittorio, Cloud4WI, Dedagroup Business Technology & Data, Della Piana Marco, Fendi, Forum Retail, Google, Huawei, Ibm, Imperial, Instagram, Johannes, Microsoft, Microsoft Dynamics 365, Morandi Massimo, Morelli Alessandro, Nfr retail's big show 2019, OneStock, Politecnico di Milano, Power Nba, Prada, Predit, Predixit, Ricci Stefano, Ruju Luca, SB Soft, Tally Weijl, Techedge, Twin Set, Uniqlo, Università di Pisa, Yang Anna, Yoox, Zanetti Mauro Aprile, Zuiki

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati