29/04/2016
Largo Consumo 04/2016 - Approfondimento - pagina 26 - 1 pagina - Latella Elisa
 
 
Cosmetici

Prodotti di bellezza senza rischi

Prosegue, con l’approvazione da parte della conferenza Stato-Regioni entro il 2015, l’iter relativo allo schema di decreto legislativo che introduce nel nostro ordinamento sanzioni per la violazione del regolamento Ue del 2009 sulla produzione e commercializzazione dei cosmetici. Il regolamento ha introdotto l’identificazione della persona responsabile per ogni cosmetico messo in commercio sul mercato europeo, la valutazione sulla sicurezza del prodotto, accessibile anche ai consumatori, il controllo della catena di distribuzione, la notifica centralizzata al Portale europeo Cpnp, per produzione, importazione e distribuzione. Il distributore ha l’obbligo di controllo dell’etichettatura, della sicurezza del trasporto e dell’immagazzinamento dei prodotti. S’impone inoltre al responsabile del prodotto di segnalare all’autorità competente gli effetti indesiderabili gravi causati dall’uso del cosmetico e, laddove si prospettino seri rischi per la salute, il responsabile ha l’obbligo di adottare ogni adeguata misura, compresa quella di ritirare o di richiamare il prodotto dal mercato, e il distributore è tenuto a cooperare in questo senso.

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Cosmesi Profumi e Profumerie Salute, Sanità e Benessere
 
Tag citati: Ministero della Salute

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati