italiano italiano English English
31/10/2017
Largo Consumo 10/2017 - Approfondimento - pagina 91 - 1 pagina - Torrente Grazia
 
 
Contratti

Procacciatori e agenti commerciali

Per i fornitori di servizi logistici l’utilizzo di procacciatori avviene nel periodo iniziale, quando intendono sondare il mercato, adoperando collaboratori inseriti in certi
ambienti. Invece la scelta di partner commerciali, come gli agenti, avviene quando si intenda affidare stabilmente l’incarico di promuovere la conclusione di contratti verso corresponsione di una provvigione (di norma una parte del fatturato derivante dai contratti conclusi). L’opzione fra procacciatori o agenti va valutata alla luce delle conseguenze previste dalla legislazione italiana, che stabilisce tutele per l’agente ma non per il procacciatore. A prescindere...

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Risorse umane Lavoro, Occupazione
 
Tag citati: Studio Torrente Vignone

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati