01/06/2015
Largo Consumo 06/2015 - pagina 105 - Notizia breve - 1/8 di pagina
 
 

Premio aumentato con l’integrativo Peroni

Firmato l’integrativo di gruppo 2015-2018 di Birra Peroni, controllata da SABMiller, valido per i 1.400 lavoratori delle sedi di Roma, Padova e Bari. L’accordo, sottoscritto in Unindustria Roma con le delegazioni di Fai, Flai e Unila, prevede un aumento di 560 euro sul premio di partecipazione [...] Leggi tutto

Firmato l’integrativo di gruppo 2015-2018 di Birra Peroni, controllata da SABMiller, valido per i 1.400 lavoratori delle sedi di Roma, Padova e Bari. L’accordo, sottoscritto in Unindustria Roma con le delegazioni di Fai, Flai e Unila, prevede un aumento di 560 euro sul premio di partecipazione e inoltre un maggio peso nella determinazione dei benefit, più flessibilità per andare incontro ai picchi stagionali e un’attenzione ribadita nei confronti del welfare aziendale. Nella fattispecie il premio triennale è fissato in 6.635 euro, ripartito nelle tre tranche di 2.135 euro per il 2016, di 2.205 per il 2017 e di 2.295 euro per il 2018

 
Autore: Redazione di Largo Consumo
 
Tag argomenti: Birra Risorse umane Stipendi o retribuzioni
 
Leggi tutto
Contenuto fruibile tramite registrazione
Tag citati: Unila Fai Flai SABMiller Unindustria Roma

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati
Birra