01/04/2016
Largo Consumo 04/2016 - pagina 65 - Notizia breve - 1/7 di pagina
 
 

Positivo 2015 per l’Asiago DOP

Grazie al piano di crescita programmata si è chiuso positivamente il 2015 dell’Asiago DOP che ha visto le produzioni in crescita da 1.626.562 a 1.642.368 forme per un +1% sull’anno precedente. Incremento che, grazie anche all’azione di valorizzazione messa in atto dal Consorzio di Tutela, si è confe [...] Leggi tutto

Grazie al piano di crescita programmata si è chiuso positivamente il 2015 dell’Asiago DOP che ha visto le produzioni in crescita da 1.626.562 a 1.642.368 forme per un +1% sull’anno precedente. Incremento che, grazie anche all’azione di valorizzazione messa in atto dal Consorzio di Tutela, si è confermato, con 52.802 forme, anche per l’Asiago DOP Prodotto della Montagna proveniente da pascoli e impianti di trasformazione sopra i 600 metri e disponibile nelle due tipologie Fresco e Stagionato. Sul mercato interno il formaggi prosegue il proprio cammino di penetrazione nei consumi familiari con un indice che ha raggiunto il 53% dell’universo dei consumatori, in progresso del 2,5% sul 2014 (dati Gfk-Eurisko).

 
Autore: Redazione di Largo Consumo
 
Tag argomenti: Formaggi Formaggi stagionati Lattiero-caseari Prodotti Tipici
 
Leggi tutto
Contenuto fruibile tramite registrazione
Tag citati: Consorzio di tutela Asiago DOP Prodotto della Montagna Asiago Dop Fres.Co Gfk-Eurisko Stagionato

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati