italiano italiano English English
24/04/2018
Largo Consumo 04/2018 - Approfondimento - pagina 121 - 2 pagine - Ghiacci Paolo - Pesci Gilberto - Torelli Franco
 
 
Approfondimento: Supply chain

Pmi agroalimentari alla sfida dell’export

Le cooperative agroalimentari, in particolare quelle di piccola e media dimensione, incontrano frequentemente difficoltà di logistica distributiva nell’esportazione dei propri prodotti, sia verso i Paesi tradizionalmente acquirenti di manufatti italiani (nonostante in questi casi siano minori le barriere normative e burocratiche), sia soprattutto verso i Paesi emergenti. La logistica agroalimentare è contraddistinta da forti specificità – che si manifestano in tutti gli anelli della supply chain – riconducibili alla natura stessa dei prodotti (freschi, secchi e surgelati) e alla complessità delle catene produttive a monte. A questi fattori occorre aggiungere in primis la crescente globalizzazione dei mercati, con distanze sempre più evidenti tra bacini produttivi e aree di consumo e, in secondo luogo, la complessa articolazione dei canali di vendita: dal mercato ambulante all’ecommerce, passando per la grande...

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Supply Chain Trasporti Agroalimentare Import Export
 
Tag citati: Ismea

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati