01/03/2016
Largo Consumo 03/2016 - Notizia breve - pagina 15 - 1/5 di pagina - Redazione di Largo Consumo
 
 

Pellicole alimentari: intesa tra Multivac e Amb

Accadimenti aziendali: E’ caduta su Amb di San Daniele del Friuli, leader nei film plastici per i prodotti alimentari, la scelta della multinazionale germanica Multivac per il decollo del progetto MultiFresh. Lo scopo è di approntare una sigillatura dei cibi in grado di assicurare un altissimo livello di sicurezza e le migliori perfomance in termini di conservazione.

Accadimenti aziendali: E’ caduta su Amb di San Daniele del Friuli, leader nei film plastici per i prodotti alimentari, la scelta della multinazionale germanica Multivac per il decollo del progetto MultiFresh. Lo scopo è di approntare una sigillatura dei cibi in grado di assicurare un altissimo livello di sicurezza e le migliori perfomance in termini di conservazione.

L’intesa assicurerà ulteriori crescite dell’impresa friulana, che potrà così passare, nell’arco dei prossimi 5 anni, da un giro d’affari di 83,5 milioni a ben 150. Fondata nel 1969 Amb ha messo a segno, nell’ultimo esercizio, una crescita del 13,3 per cento.

Multivac, con 70 filiali nel mondo, è il maggiore gruppo mondiale di impiantistica per gli imballaggi food e può contare su ricavi pari a 780 milioni di euro, con un organico di 4.400 addetti.

Maurizio Lattisi, direttore generale vendite di Amb, ha ricordato alla stampa che "l'accordo stretto con Multivac è il risultato di una lunga e proficua collaborazione, durante la quale la voglia di migliorarsi non è mai venuta meno. MultiFresh nasce con questi presupposti e, grazie ad esso Amb, ora punta a presidiare il mercato dell'imballo sottovuoto con una soluzione più che eccellente".

 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Imballaggio Imballaggio in plastica Plastica Alimentare
 
Tag citati: Amb, Lattisi Maurizio, MultiFresh, Multivac

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati