01/03/2016
Largo Consumo 03/2016 - Approfondimento - pagina 29 - 1 pagina - Mandelli Chiara
 
 
Pagamenti digitali

Paypal sotto la lente dell’Agcm

L'Autorità garante della concorrenza e del mercato ha avviato un’indagine sulle presunte clausole vessatorie che il servizio Paypal avrebbe proposto in violazione del Codice del consumo. Come spiega il Codici, l’associazione che si occupa della tutela dei diritti dei consumatori che per prima ha annunciato l’avvio dell’indagine da parte dell’Antitrust: «Il servizio di pagamento online è uno dei più usati dai consumatori, ma quali sono le loro tutele? Soprattutto per quanto riguarda i dati sensibili, l’Autorità garante della concorrenza e del mercato sta valutando il livello di affidabilità che la società Paypal garantisce».

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Carte di credito e di debito Commercio elettronico
 
Tag citati: Autorità garante della concorrenza e del mercato, PayPal, Codice del Consumo, Codici, Antitrust, Giacomelli Ivano, Gabriele Luigi, Internet, eBay, Visa, Mastercard, Osservatorio eCommerce B2c Netcomm - Politecnico di Milano, Mobile Commerce, e-Commerce , E-commerce Foundation, Vecchio Continente

Notizie correlate