italiano italiano English English
25/07/2019
Largo Consumo 06/2019 - Approfondimento - pagina 38 - 2 pagine - Barrile Rosaria
 
 
Formaggi

Parmigiano Reggiano in rilancio

Simbolo del made in Italy, il Parmigiano Reggiano non smette di ingolosire. Tanto da aver suscitato l’interesse della francese Lactalis, il colosso alimentare della famiglia Besnier che ha recentemente acquisito Nuova Castelli, realtà tra i primi dieci esportatori italiani della Dop e già posseduta per l’80 per cento da Charterhouse Capital, fondo di private equity inglese entrato nel capitale della società nel 2014. La mossa di Lactalis tuttavia, come ha sottolineato Nicola Bertinelli, presidente del Consorzio di tutela del Parmigiano Reggiano Dop ai quotidiani nazionali, pur avendo sollevato non poche polemiche tra i difensori dell’“italianità” del prodotto, non deve sorprendere, «dato che testimonia il buono stato di salute della filiera e l’attrattività economico-finanziaria per gli investitori esteri». E di punti di forza in effetti la filiera ne ha...


Nell'articolo:

Nell'articolo:
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Lattiero Caseario Latte Formaggi stagionati Formaggi Parmigiano Reggiano Prodotti Tipici Associazioni e Consorzi Import Export
 
Tag citati: Bertinelli Nicola, Besnier, Borsa Comprensoriale Parma, Charterhouse Capital, Consorzio di tutela del Parmigiano Reggiano Dop, Consorzio Granterre, Hirux International, Ipsos, Ismea, Lactalis, Mangini Carlo, Nielsen, Noberasco, Nuova Castelli, Parmareggio, Parmigiano Reggiano, Qualitivita

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati