italiano italiano English English
25/07/2019
Largo Consumo 06/2019 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Food delivery

OffLunch, una pausa pranzo gustosa, healthy e green

La nuova piattaforma del food delivery OffLunch ha scelto le soluzioni compostabili di DOT Horeca Solutions per servire i pasti durante pausa pranzo in ufficio garantendo un servizio totalmente plastic free, posate comprese. OffLunch offre ai propri clienti un servizio facile e rapido e un’ampia gamma di proposte gourmet da consumarsi seduti comodamente alla propria scrivania. Un’offerta menù basata su ingredienti stagionali, sani e freschi in grado di incontrare i gusti di tutti. Attenta alla qualità delle materie prime, OffLunch si dimostra anche sensibile alle tematiche ambientali e propone una risposta concreta a tutti coloro che hanno a cuore il Pianeta. Grazie alla collaborazione con DOT Horeca Solutions, OffLunch utilizza materiali ecosostenibili, prevalentemente monouso, per la consegna ed il trasporto dei cibi eliminando qualsiasi impiego di plastica. Il packaging e la posateria compostabile, infatti, sono [...]

Nell'articolo:

  • Un esempio

La nuova piattaforma del food delivery OffLunch ha scelto le soluzioni compostabili di DOT Horeca Solutions per servire i pasti durante pausa pranzo in ufficio garantendo un servizio totalmente plastic free, posate comprese.

OffLunch offre ai propri clienti un servizio facile e rapido e un’ampia gamma di proposte gourmet da consumarsi seduti comodamente alla propria scrivania. Un’offerta menù basata su ingredienti stagionali, sani e freschi in grado di incontrare i gusti di tutti.

Attenta alla qualità delle materie prime, OffLunch si dimostra anche sensibile alle tematiche ambientali e propone una risposta concreta a tutti coloro che hanno a cuore il Pianeta. Grazie alla collaborazione con DOT Horeca Solutions, OffLunch utilizza materiali ecosostenibili, prevalentemente monouso, per la consegna ed il trasporto dei cibi eliminando qualsiasi impiego di plastica. Il packaging e la posateria compostabile, infatti, sono le soluzioni tra le più sostenibili in tempi in cui l’attenzione verso un mondo più pulito è sempre più prioritaria.

“È noto a tutti che il segmento del food delivery è un mercato in forte crescita: un processo già in atto e che non si fermerà. In considerazione di questo trend, noi operatori dobbiamo assumerci la responsabilità di creare e proporre servizi sempre più sostenibili oltre che garantire qualità e puntualità.” – afferma Maurizio Pompili CEO e co-fondatore di OffLunch – “Il packaging è il nostro biglietto da visita, è ciò che i nostri utenti ricevono e che fisicamente toccano con mano. Per questo motivo abbiamo fatto una scelta ecosostenibile perché l’esperienza di acquisto dei nostri clienti includa anche la tutela ambientale”.

 

Un esempio
Il tipo di packaging selezionato da OffLunch per la preparazione ed il confezionamento delle insalate è realizzato in cartoncino e PLA, un'innovativa bioplastica derivata dalla trasformazione degli zuccheri presenti in mais, barbabietola, canna da zucchero e altri materiali naturali e rinnovabili, non derivati dal petrolio
Fonte: Elaborazione Largo Consumo
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Ambiente Monouso Imballaggio Ristorazione Plastica Carta e cartone Imballaggio in plastica Imballaggio in carta
 
Tag citati: DOT Horeca Solutions, Offlunch, Pompili Maurizio

Notizie correlate