italiano italiano English English
01/12/2016
Largo Consumo 12/2016 - Notizia breve - pagina 6 - 1/4 di pagina - Redazione di Largo Consumo
 
 

O-I rinnova l’impianto di Origgio

Accadimenti aziendali: O-I (Owens-Illinois), leader mondiale nella produzione di packaging in vetro, ha investito 25 milioni di euro per l’aggiornamento tecnico e strutturale dello stabilimento di Origgio, in provincia di Milano.

Accadimenti aziendali: O-I (Owens-Illinois), leader mondiale nella produzione di packaging in vetro, ha investito 25 milioni di euro per l’aggiornamento tecnico e strutturale dello stabilimento di Origgio, in provincia di Milano.

L’ammodernamento si è concretizzato innanzitutto nella completa ricostruzione del forno fusorio. Sono poi stati installati alcuni software di controllo avanzato, che hanno consentito una migliore e più capillare gestione del processo di lavorazione, con notevoli vantaggi in fatto di sicurezza.

Ulteriori stanziamenti, nelle macchine formatrici delle bottiglie, hanno elevato gli standard di sostenibilità e di efficienza energetica dell’intero complesso, che è ora in grado di produrre bottiglie e contenitori di peso nettamente inferiore rispetto al passato.

Durante il periodo di rifacimento del forno 180 dipendenti hanno ricevuto 3.500 ore di formazione su temi riguardanti la sicurezza, la qualità, le innovazioni tecniche e il funzionamento delle nuove macchine di controllo.

Lo stabilimento ha una produzione che supera un milione di contenitori al giorno, con formati che vanno da 10 centilitri a 2 litri.

O-I di Pennysburg (Ohio) possiede oggi 80 vetrerie in 23 nazioni, per un fatturato 2015 di 6,2 miliardi di dollari.

 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Imballaggio Vetro Imballaggio in vetro
 
Tag citati: O-I, Owens-Illinois

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati