italiano italiano English English
26/03/2018
Largo Consumo 02/2018 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Occupazione

Nuova ondata del lavoro a chiamata

Stando all’Istat, nel 2017 il lavoro a chiamata ha registrato ottimi risultati. Dopo 4 anni di variazioni tendenziali negative, il numero dei lavoratori a chiamata ha subito un primo incremento nel 4° trimestre del 2016 (+2,5%), che si è accentuato nel 1° trimestre 2017 (+13,1%). La forte crescita è stata dovuta anche a una tendenza alla sostituzione dei voucher, che a partire dal 18 marzo 2017 non sono stati più venduti. Tendenza al rialzo che si è rivelata un boom nel 3° trimestre 2017: +77,9% con un incremento assoluto di 95.000 unità iniziato già dal 2° trimestre (+75,6%), soprattutto a seguito dell’abrogazione del lavoro accessorio. In tale congiuntura nasce [...]

Nell'articolo:

  • Il trend del lavoro a chiamata (2016-2017)

Stando all’Istat, nel 2017 il lavoro a chiamata ha registrato ottimi risultati. Dopo 4 anni di variazioni tendenziali negative, il numero dei lavoratori a chiamata ha subito un primo incremento nel 4° trimestre del 2016 (+2,5%), che si è accentuato nel 1° trimestre 2017 (+13,1%). La forte crescita è stata dovuta anche a una tendenza alla sostituzione dei voucher, che a partire dal 18 marzo 2017 non sono stati più venduti.

Tendenza al rialzo che si è rivelata un boom nel 3° trimestre 2017: +77,9% con un incremento assoluto di 95.000 unità iniziato già dal 2° trimestre (+75,6%), soprattutto a seguito dell’abrogazione del lavoro accessorio.

In tale congiuntura nasce LaC, la piattaforma presentata di recente alla Federazione ristoratori delle Puglie, che consente ad aziende e professionisti di snellire in modo facile e sicuro l’iter burocratico nella gestione degli adempimenti del lavoro intermittente.

Il trend del lavoro a chiamata (2016-2017)
4° trim 2016
+2,5%
1° trim 2017
+13,1%
2° trim 2017
+75,6%
3° trim 2017
+77,9%
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati Istat
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Lavoro, Occupazione Risorse umane
 
Tag citati: Federazione ristoratori delle Puglie, Istat, Lac

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati