01/01/2015
Largo Consumo 01/2015 - Approfondimento - pagina 33 - null - Barboni Matteo
 
 
Biologico

Numeri da record per gli alimenti bio

Un risultato da ricordare, quello che ha caratterizzato la 26esima edizione di Sana, con un +36% di visitatori rispetto al 2013, per un totale di oltre 43.500 presenze ed un aumento del 28% di operatori esteri, oltre al +35% di quelli italiani. Non meno importante è il +10% di espositori complessivi, +40% di espositori esteri e 1.500 buyer esteri in visita. 

 

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Biologico Agricoltura
 
Tag citati: Sana, Nomisma, Bologna Fiere, Federbio, Osservatorio di Sana 2014, Ministero delle politiche agricole e forestali, Ismea, Sinab, Gfk-Eurisko, panel famiglie, Nielsen, Gdo, Italiani, Carlo Colletta, Bio Slym, Bjorg, Daniele Salvagno, Redoro, Amarone bio Vegan, Paolo Pisano, Gruppo Mangiarsano Germinal, Germinal Bio Senza Glutine, Andrea Bertoldi, Brio Spa, gruppo Apo Conerpo, Mario Di Costanzo, Bioitalia , Panel famiglie GFK, PA, Università Federico II di Napoli, Gianluca Puttini, Alce Nero & Mielizia spa, Paese, Fernando Favilli, Probios, Luca Cividini, Rondanini srl, Organic Food Retail, Almaverde Bio Market, bio Bistrot, Natale Mainieri, KI Group, Almaverde bio, Trade Lab, Gerhard Eberhöfer, Bio Val Venosta, mele Bio Val Venosta, Mela AltoAdige igp, Indicazione Geografica Protetta, Bioland, Demeter, Bio fach, Salone Mondiale dei prodotti biologici, B´io, Buona Compagnia Gourmet, Daniele De Rosa, Essedue Alimentare di Quinto di Treviso, Pamfood di Savona, Patamore, I Classici di patate fresche, Le Specialità, I Biologici, Kamut, I prontissimi, Purè di patate fresche, Centoricette, I tipici regionali, Spaetzle, Gnocchi freschi con patate Selenella

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati