01/06/2016
Largo Consumo 06/2016 - Approfondimento - pagina 56 - 1 pagina - Ghedini Marco
 
 
Home restaurant

Non più eccezione se si paga

Costituisce un fenomeno in forte crescita, soprattutto in grandi città come Milano e Roma, dove si sta dimostrando un'alternativa divertente e social alle forme della ristorazione classica e che piace soprattutto ai giovani. Si tratta degli home restaurant, banchetti organizzati a pagamento tra le mura domestiche. Dal momento in cui hanno cominciato a sorgere e a diffondersi fino a oggi hanno però rappresentato una sorta di vuoto legislativo, in quanto non sono mai stati regolamentati.

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Ristorazione Normativa
 
Tag citati: Aggiornamento della normativa sull’insediamento e sull’attività dei pubblici esercizi, articolo 64, comma 7, del decreto legislativo 26 marzo 2010, n. 59, Attività produttive, commercio e turismo, comma 6 dell’articolo 3 della legge 25 agosto 1991, n. 287, Commissione della Camera, Comune, Confesercenti, Governo, Haccp, Inail, Inps, Ministero dello Sviluppo Economico, Mise, Modulo ComUnica Camera di Commercio, partita Iva, Risoluzione 50481 del 10 aprile 2015, Sab, SCIA, SCIA, Segnalazione Certificata di Inizio Attività

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati