02/11/2015
Largo Consumo 11/2015 - pagina 0 - Notizia breve - 1/7 di pagina
 
 

Nexive passa alle eco-buste

La formula del business Nexive si volge alla sostenibilità ambientale adottando il glassine paper, uno speciale materiale ricavato da carta di pura cellulosa che permette di eliminare la busta direttamente nella raccolta differenziata della carta, anche in presenza di finestrelle trasparenti. [...] Leggi tutto

La formula del business Nexive si volge alla sostenibilità ambientale adottando il glassine paper, uno speciale materiale ricavato da carta di pura cellulosa che permette di eliminare la busta direttamente nella raccolta differenziata della carta, anche in presenza di finestrelle trasparenti. Primo operatore postale ad avere sostituito le sue buste standard con le nuove eco-buste in carta e plastica riciclata, Nexive è pronta a dare un contributo sostanziale alla riduzione dell’impatto ambientale generato dai servizi postali grazie agli oltre 170 milioni di buste stampate e consegnate annualmente.

 
Autore: Redazione di Largo Consumo
 
Tag argomenti: Ambiente, Ecologia Carta e cartone Imballaggio Imballaggio in carta POSTA/SPEDIZIONI Plastica Raccolta differenziata Riciclo e recupero
 
Leggi tutto
Contenuto fruibile tramite registrazione
Tag citati: Nexive

Notizie correlate