italiano italiano English English
01/07/2019
Largo Consumo 07/08 - 2019 - Approfondimento - pagina 26 - 1 pagina - Cozzi Simona
 
 
Plastic neutrality

Nestlé e Veolia per l’ambiente

Nestlé e Veolia, leader mondiale nel settore dei servizi ambientali, hanno annunciato la loro collaborazione per lavorare sulla raccolta dei rifiuti e sulla selezione e riciclo di materiale plastico, con particolare attenzione agli imballaggi in plastica flessibile. I progetti si concentreranno su undici Paesi prioritari in Asia, Africa, America Latina ed Europa. La partnership prenderà in considerazione diverse tecnologie per stabilire modelli di riciclo applicabili in diversi Paesi. In particolare, le tecnologie di riciclo chimico come la pirolisi, che è in grado di produrre plastica di qualità simile a quella vergine. Queste tecnologie aiuteranno Nestlé ad aumentare fino al 35% il materiale riciclato utilizzato nelle bottiglie d’acqua e fino al 15% la percentuale su tutto il packaging entro il 2025.


Nell'articolo:
  • Gli obiettivi di sostenibilità di Nestlé
  • Veolia: le performance ambientali e sociali

Nell'articolo:
  • Gli obiettivi di sostenibilità di Nestlé
  • Veolia: le performance ambientali e sociali
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Ambiente Riciclo Plastica Materie prime Imballaggio Imballaggio in plastica Raccolta differenziata
 
Tag citati: Acqua Panna, Auguste Laurent, Batato Magdi, Buxton, Henniez, Istituto di Ricerca sul Packaging, Levissima, Milo, Nesquik, Nestlé, Smarties, Veolia, Yes!

Notizie correlate