italiano italiano English English
01/11/2014
Largo Consumo 11/2014 - Notizia breve - pagina 103 - 1/7 di pagina - Redazione di Largo Consumo
 
 

Nestlé cerca giovani in tutta Europa

"Nestlé needs YOUth” è il progetto avviato già da diversi mesi dalla multinazionale svizzera per offrire opportunità di lavoro a 20.000 giovani europei sotto i 30 anni tra il 2014 e il 2016. Secondo i primi risultati che Nestlé ha comunicato a fine agosto, sono già 8.000 i nuovi contratti stipulati, circa la metà a tempo determinato e indeterminato e il resto con modalità di stage e apprendistato

"Nestlé needs YOUth” è il progetto avviato già da diversi mesi dalla multinazionale svizzera per offrire opportunità di lavoro a 20.000 giovani europei sotto i 30 anni tra il 2014 e il 2016. Secondo i primi risultati che Nestlé ha comunicato a fine agosto, sono già 8.000 i nuovi contratti stipulati, circa la metà a tempo determinato e indeterminato e il resto con modalità di stage e apprendistato.In Italia sono stati creati 393 posti di lavoro per un obiettivo minimo di 1.000 da realizzare nell’arco del triennio. La seconda fase del progetto ne prevede l’estensione anche ai 60.000 fornitori e partner Nestlé, di cui 200 a livello europeo hanno già aderito tra cui Google, Publicis, il gruppo di assicurazioni transalpino Axa e l’agenzia di lavoro interinale Adecco

 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Risorse umane Lavoro, Occupazione Dolciari Gelati
 
Tag citati: Adecco, Axa, Google, Nestlé, Nestlé needs YOUth, Publicis

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati
Gelati