01/10/2015
Largo Consumo 10/2015 - - Notizia breve - 1/6 di pagina
 
 

Nestlé azzera i rifiuti a Parma

Sostenibilità “integrale” per lo stabilimento Nestlé di Parma, divenuto il primo sito produttivo del gruppo in Italia ad avere azzerato i quantitativi di rifiuti da avviare in discarica. [...] Leggi tutto

Sostenibilità “integrale” per lo stabilimento Nestlé di Parma, divenuto il primo sito produttivo del gruppo in Italia ad avere azzerato i quantitativi di rifiuti da avviare in discarica. Attraverso un sistema di corretta differenziazione è stato possibile conseguire questo risultato, dando nuova vita agli scarti industriali dello stabilimento da cui escono, per essere distribuite al mercato, circa 130 milioni di porzioni di gelato ogni anno. I rifiuti che non possono essere avviati alla raccolta differenziata e al riciclo vengono comunque recuperati e utilizzati come fonte energetica.

 
Autore: Redazione di Largo Consumo
 
Tag argomenti: Ambiente, Ecologia Dolciari Etica Gelati Raccolta differenziata Riciclo e recupero Rifiuti e scarti
 
Leggi tutto
Contenuto fruibile tramite registrazione
Tag citati: Nestlé

Notizie correlate