italiano italiano English English
22/07/2019
Largo Consumo 06/2019 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Blockchain

Nasce TATTOO Wine, piattaforma e-commerce del vino per il mercato cinese

Per promuovere e raccontare la qualità, la provenienza e l’autenticità dei vini italiani e non solo, con particolare attenzione ai mercati in Cina, Giappone, Corea del Sud, Thailandia e Singapore, dove il consumo di vini europei si sta espandendo sempre di più, Blockchain Wine Pte. Ltd. (società con sede a Singapore che si occupa della commercializzazione di vini d’annata in Estremo Oriente e in tutto il mondo) ha scelto EY per costruire una soluzione blockchain. La soluzione EY OpsChain, piattaforma di punta per l’industrializzazione della tecnologia blockchain per le aziende, è stata utilizzata per aiutare a costruire le basi della piattaforma TATTOO Wine, che Blockchain Wine Pte. Ltd. utilizzerà per promuovere e vendere vini in tutto il mondo. La piattaforma TATTOO Wine è supportata da The House of Roosevelt – una delle più grandi cantine in Asia – che utilizzerà la sua piattaforma per vendere vini di qualità direttamente dai vigneti agli hotel, ristoranti, caffè e clienti, e facilitare così [...]

Nell'articolo:

  • Industria vinicola italiana: alcuni dati sull'export

Per promuovere e raccontare la qualità, la provenienza e l’autenticità dei vini italiani e non solo, con particolare attenzione ai mercati in Cina, Giappone, Corea del Sud, Thailandia e Singapore, dove il consumo di vini europei si sta espandendo sempre di più, Blockchain Wine Pte. Ltd. (società con sede a Singapore che si occupa della commercializzazione di vini d’annata in Estremo Oriente e in tutto il mondo) ha scelto EY per costruire una soluzione blockchain. La soluzione EY OpsChain, piattaforma di punta per l’industrializzazione della tecnologia blockchain per le aziende, è stata utilizzata per aiutare a costruire le basi della piattaforma TATTOO Wine, che Blockchain Wine Pte. Ltd. utilizzerà per promuovere e vendere vini in tutto il mondo.

La piattaforma TATTOO Wine è supportata da The House of Roosevelt – una delle più grandi cantine in Asia – che utilizzerà la sua piattaforma per vendere vini di qualità direttamente dai vigneti agli hotel, ristoranti, caffè e clienti, e facilitare così gli scambi consumer to consumer, utilizzando gli smart contract per aumentare l’efficienza e l’economicità dell’intero processo.  TATTOO è sinonimo di Tracciabilità, Autenticità, Trasparenza, Trade, Origine e Opinione. Da settembre 2019 la TATTOO Wine Platform conterrà oltre 5.000 etichette, tra cui vini provenienti oltre che dall’Italia anche da Francia, Spagna, Australia, Nuova Zelanda, Sud Africa, Sud America e California.

L’e-commerce basato su Blockchain, sviluppato dal team di EY, aiuterà Blockchain Wine Pte. Ltd. a offrire al proprio ecosistema di produttori di vino, nonché distributori, fornitori di logistica e operatori assicurativi, una soluzione blockchain per tracciare l’origine e la qualità dei vini. Consentirà, inoltre, l’uso di token per acquistare e vendere vino, pianificare e tenere traccia delle spedizioni, monitorare lo stoccaggio e la consegna, organizzare e monitorare la copertura assicurativa delle spedizioni.

Le funzioni di tracciabilità nella blockchain di TATTOO Wine consentono di monitorare ogni lotto di vino e verificare l’autenticità e la gestione del prodotto. Ogni bottiglia di vino sarà “tatuata” con il proprio codice QR univoco e mediante la scansione dello stesso è possibile accedere a informazioni quali i nomi e la localizzazione dei vigneti, i dettagli come le modalità di coltivazione dell’uva e il modo in cui ciascun lotto viene trasportato per la trasformazione in vino e la consegna. Gli strumenti di gestione inclusi nella blockchain consentono ai distributori e ai consumatori di vini di utilizzare i token per ordinare il vino direttamente dalla piattaforma TATTOO, tracciandone la spedizione, il passaggio in dogana e lo stato di magazzino, tutto in tempo reale. La blockchain sviluppata da EY per la piattaforma TATTOO Wine utilizza i token standard ERC-721 (Ethereum Request-for-Comment) per raccogliere i dati della supply chain, permettendo di verificare in modo completamente digitale alcuni processi come l’automazione degli approvvigionamenti e gli ordini di inventario. Questo permette di valorizzare i controlli di filiera e di monitorare l’intero processo, dalla materia prima alla consegna del prodotto al cliente finale, assicurandone il più alto rispetto degli standard di trasparenza e garanzia di qualità. TATTOO Wine utilizza, inoltre, soluzioni di Customer Experience di SAP con strumenti e funzionalità completamente integrati.

 

Industria vinicola italiana: alcuni dati sull'export
+4% sulle vendite all’estero, per un controvalore di 30 milioni di euro, nel primo trimestre del 2019
Il mercato asiatico vale ad oggi 57,3 miliardi di dollari e secondo le stime della società di ricerca Statista dovrebbe crescere a un ritmo del 4% annuo per i prossimi quattro anni
A 143 milioni di euro è arrivato il valore dell'export italianno in Cina nel 2017
Fonte: Dati ufficiali                        Largo Consumo
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Tecnologie Tecnologie per la logistica Vino Spumanti e champagne Commercio elettronico Import Export
 
Tag citati: Blockchain Wine Pte. Ltd., EY , Sap, TATTOO Wine, The House of Roosevelt

Notizie correlate