01/07/2016
Largo Consumo 07-08/2016 - pagina 59 - Notizia breve - 1/7 di pagina
 
 

Napoli a “zero spreco” nei piani QUI! Foundation

L’Onlus QUI! Foundation è impegnata dal 2007 a contrastare il fenomeno dello spreco alimentare nelle maggiori città italiane, impegno a cui hanno aderito anche l’ Anci (l’Associazione nazionale dei comuni italiani) e l’ Università degli Studi di Napoli Federico II . E proprio nella città partenopea [...] Leggi tutto

L’Onlus QUI! Foundation è impegnata dal 2007 a contrastare il fenomeno dello spreco alimentare nelle maggiori città italiane, impegno a cui hanno aderito anche l’Anci (l’Associazione nazionale dei comuni italiani) e l’Università degli Studi di Napoli Federico II. E proprio nella città partenopea ha preso il via il progetto, a partire dal centro storico, per una mappatura di ristoranti, bar, gastronomie e tutti gli esercizi che vendono food disponendo di cibi invenduti a fine giornata per organizzare una rete di recupero e ridistribuzione delle eccedenze ai più bisognosi. E’ l’obiettivo di una Napoli a “zero spreco” che prevede, per la sua realizzazione, anche azioni di sensibilizzazione rivolte a cittadini e rivenditori.

 
Autore: Redazione di Largo Consumo
 
Tag argomenti: Etica
 
Leggi tutto
Contenuto fruibile tramite registrazione
Tag citati: Anci Associazione nazionale dei comuni italiani Qui Foundation Università degli Studi di Napoli Federico II onlus

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati