italiano italiano English English
20/11/2017
Largo Consumo 10/2017 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Abbigliamento sostenibile

Moda e sostenibilità nel progetto Ferragamo-Orange Fiber

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber hanno messo in piedi un progetto green-fashion che unisce made in Italy, design e sostenibilità: i due marchi hanno lanciato la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti degli scarti delle arance. Coerente al proprio motto, responsible Passion, Salvatore Ferragamo è il primo brand a utilizzare il tessuto Orange Fiber, un twill dall’aspetto e dal tocco serico, per realizzare una Capsule Collection (camicie, abiti, pantaloni e foulard) con un omaggio alla creatività mediterranea grazie alle stampe originali di Mario Trimarchi, architetto e designer. La collezione è stata lanciata in...

All'interno dell'articolo:

Tabella – Il processo Orange Fiber

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber hanno messo in piedi un progetto green-fashion che unisce made in Italy, design e sostenibilità: i due marchi hanno lanciato la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti degli scarti delle arance. Coerente al proprio motto, responsible Passion, Salvatore Ferragamo è il primo brand a utilizzare il tessuto Orange Fiber, un twill dall’aspetto e dal tocco serico, per realizzare una Capsule Collection (camicie, abiti, pantaloni e foulard) con un omaggio alla creatività mediterranea grazie alle stampe originali di Mario Trimarchi, architetto e designer. La collezione è stata lanciata in occasione della Giornata della Terra, sottolineando la necessità ormai imperante della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti rinnovabili in tutti gli ambiti produttivi. Ogni anno, solo in Italia, l’industria della spremitura delle arance produce oltre 700 mila tonnellate di sottoprodotto che deve essere smaltito, con elevati costi economici ed ambientali. Il processo di Orange Fiber consente di trasformarlo in un tessuto di qualità e ad alto contenuto di innovazione tecnologica.

Il processo Orange Fiber
Sviluppato in collaborazione con il Politecnico di Milano
Brevettato in Italia nel 2013 ed esteso a PCT Internazionale nel 2014
Permette di potenziare il residuo di lavorazione da spremitura di arance in un tessuto di qualità
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati aziendali

 

 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Abbigliamento Lusso Ortofrutta e ortofrutticoli Frutticoltura Riciclo
 
Tag citati: Orange Fiber, Salvatore Ferragamo, Trimarchi Mario

Notizie correlate