italiano italiano English English
13/12/2019
Largo Consumo 11/2019 - Approfondimento - pagina 76 - 2 pagine - Virga Maria Eva
 
 
Free form

Menù a prova di intolleranza

I prodotti free-from sono sempre più richiesti da parte della ristorazione tanto commerciale che collettiva e questo avviene sia perché il consumatore finale è oggi sempre più esigente, sia per il diffondersi tra la popolazione di allergie e intolleranze alimentari. E così l’ offerta della ristorazione è diventata ormai talmente ampia che ogni cliente può avere una risposta specifica ai propri bisogni alimentari.


Nell'articolo:
  • L'impegno Fipe sulle intolleranze

Nell'articolo:
  • L'impegno Fipe sulle intolleranze
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Ristorazione Intolleranze e Allergie
 
Tag citati: Associazione Allergologi e Immunologi Italiani Territoriali e Ospedalieri (AAIITO), Bigiogera Federica, Errante Arianna, Galati Angelo , Ghirardelli Alberto, Inran, Mottolini Emilio, Sabelli Group, Salumificio Mottolini, Valcolatte, Vitavigor, Zini Prodotti Alimentari

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati