01/02/2016
Largo Consumo 02/2016 - pagina 5 - Notizia breve - 1/4 di pagina
 
 

Maina apre la “casa del panettone”

Accadimenti aziendali:  Maina ha investito oltre 20 milioni di euro per rinnovare e potenziare la sede e lo stabilimento di Fossano (Cuneo), ormai pienamente operativi nella particolare veste progettata dall’architetto Gianni Arnaudo . L’azienda ha voluto coniugare le esigenze di crescita e potenzia [...] Leggi tutto

Accadimenti aziendali: Maina ha investito oltre 20 milioni di euro per rinnovare e potenziare la sede e lo stabilimento di Fossano (Cuneo), ormai pienamente operativi nella particolare veste progettata dall’architetto Gianni Arnaudo.

L’azienda ha voluto coniugare le esigenze di crescita e potenziamento del sito, con la ricerca di un design artistico: un’ampia scala elicoidale forma un grande nastro rosso, che dall’esterno penetra nell’edificio avvolgendolo, per poi uscirne e riflettersi nella superficie specchiante di un piccolo lago.

Spiega Marco Brandani, amministratore delegato: «Sull’onda di ciò che sta accadendo, per esempio, nel settore vitivinicolo, dove sempre più cantine diventano installazioni artistiche che racchiudono eccellenze enogastronomiche, anche noi abbiamo pensato di dotarci di una struttura esteticamente sorprendente. E’ nata così la “casa” del panettone Nocciolato e delle altre nostre specialità dolciarie».

In particolare, il potenziamento della linea, con nuova tecnologia e automazione, permetterà di aumentare la capacità produttiva di circa il 30%, riuscendo a soddisfare le numerose richieste provenienti dai mercati italiani e internazionali.

Tra gli interventi principali vanno ricordati: la realizzazione di un nuovo laboratorio per analisi chimiche, fisiche e sensoriali su materie prime e prodotto finito, la nuova area degli uffici amministrativi e il nuovo punto di vendita aziendale. In tutto la superficie è aumentata di circa 4.000 metri quadrati.

 
Autore: Redazione di Largo Consumo
 
Tag argomenti: Dolciari Prodotti da forno Prodotti da ricorrenza
 
Leggi tutto
Contenuto fruibile tramite registrazione
Tag citati: Arnaudo Gianni Brandani Marco Maina panettone Nocciolato

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati