italiano italiano English English
04/02/2020
Largo Consumo 01/2020 - Approfondimento - pagina 39 - 2 pagine - Virga Maria Eva
 
 
Legumi secchi

Lenticchie e fagioli tornano in tavola

Il mercato dei legumi secchi ha registrato nel 2018 un trend negativo sia a valore che a volume, ma il 2019 sembra essere stato in ripresa. Nell’anno terminante a gennaio 2019 i dati Nielsen a valore hanno segnato un - 1,45% nelle lenticchie secche e quelli a volume il -4,22%. Nell’a.t.a febbraio 2019 per i fagioli secchi il calo è stato del 7,42% a volume e del 5,35% a valore. Infine, per i cereali secchi, sempre a fine febbraio 2019 i dati evidenziano addirittura un -6,66% a volume e - 6,38% a valore. Per le lenticchie, leader nelle vendite, il prezzo medio è cresciuto, sempre a fine febbraio, di circa il 3% e la pressione promozionale è stata del 17,45%, in linea con lo stesso periodo dell’anno precedente. Più forti sono state le promozioni negli ipermercati (23,37%), ma il canale che vende di più lenticchie secche sono i supermercati con il 44,54% sulle vendite totali a valore, seguito da iper (25,45%), discount (16,17%) e libero servizio (13,83%).


Nell'articolo:

Nell'articolo:
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Legumi Grande Distribuzione Alimentare Agroalimentare
 
Tag citati: Agria, Aliberti Luigi, Boccia Salvatore, Di Lella Pasquale, Di Nunzio Matteo, Fertitecnica Colfiorito, Gruppo Bonifiche Ferraresi, Merlin Matteo, Nielsen, Pedon, Santilocchi Michele

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati