italiano italiano English English
28/05/2018
Largo Consumo 05/2018 - Approfondimento - pagina 57 - 1 pagina - Pautasso Francesca
 
 
Avicoli

Le uova, versatili e di prezzo contenuto

Sono sempre di più gli italiani che consumano uova, soprattutto per quanto riguarda quelle provenienti da produzioni considerate ad alto valore etico-salutare. L’uovo resta l’alimento principe di molte ricette e in diversi casi sostituisce, addirittura, la carne e il pesce, per via del basso costo e grazie alla sua versatilità dal punto di vista culinario. Il canale preferito per l’acquisto di uova confezionate resta la Gdo, mentre hanno perso terreno i negozi tradizionali e i discount. La produzione si concentra essenzialmente al Nord. Sono queste le principali evidenze emerse, in sintesi, dal Rapporto Ismea 2018 sui “Consumi domestici delle famiglie italiane nel 2017”. Ismea evidenzia che ogni anno in Italia ne vengono prodotte circa 850.000 tonnellate. Quasi la metà viene utilizzata nell’industria alimentare. Il Nord mantiene la leadership nell’ambito della produzione: a guidare la classifica c’è la Lombardia che si attesta al 17 per cento seguita da Veneto e Romagna, entrambe a quota 16 per cento. La produzione globale italiana è più che sufficiente per soddisfare il fabbisogno...


Nell'articolo:

Nell'articolo:
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Uova
 
Tag citati: Azienda Agricola Maia di Romano, Fattoria Novelli, Gruppo Veronesi, Ismea

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati