italiano italiano English English
02/02/2018
Largo Consumo 01/2018 - Approfondimento - pagina 12 - 1 pagina - Liuni Floriana
 
 
Multicanalità

Lafayette nel mondo digital

Dal “Paradiso delle signore” fin de siècle all’e-commerce il passo è più breve di quanto si creda. Così le Galeries Lafayette, sbocciate alla fine dell’Ottocento nell’omonima strada parigina, ispirazione per il celebre romanzo di Émile Zola, hanno compiuto l’evoluzione in grande stile. Risale infatti a fine agosto l’annuncio dell’ultima acquisizione, in ordine cronologico, nel mondo digital: si tratta di La Redoute, gruppo specializzato in shopping da tastiera, di cui le Galeries rileveranno, tramite la holding Motier, una quota del 51%, con l’intenzione di arrivare entro il 2021 a possederne il 100%. Si completa così il sogno dellamulticanalità per lo storico marchio di grandi magazzini parigino che, come si legge anche nel comunicato congiunto delle due società...


Nell'articolo:

Nell'articolo:
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Grandi magazzini Commercio elettronico Merger e Acquisition
 
Tag citati: Am.Pm, Balla Nathalie, BazarChic, Carrefour, Cfao, Conforama, Courteille Eric, Fnac, Galeries Lafayette, Guérin Joaillerie, InstantLuxe.com, Kering, La Redoute, Laser Cofinoga, Louis Pion, Monoprix, Motier, Pinault Francois, Pinault-Printemps-Redoute, Royal quartz Paris, Zola Émile

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati