italiano italiano English English
19/06/2019
Largo Consumo 05/2019 - Approfondimento - pagina 89 - 1 pagina - Greguoli Venini Irene
 
 
Ricerca: Millennials

La vita da manager secondo i giovani

La vita dei manager secondo i Millennials è piuttosto dura: resta comunque un’attività ambita ma meno di quanto risultasse nelle aspirazioni una volta. Nella visione delle generazioni giovani quella del dirigente di impresa è una professione sfidante e difficile da intraprendere, che garantisce certamente alti guadagni ed eccellenti opportunità di carriera; di contro però presenta il rischio di avere una vita privata di scarsa qualità. A dirlo è uno studio che Iulm ha realizzato per Manageritalia, da cui emerge, in particolare, come i nati tra il 1980 e il 1997, coloro quindi che sono entrati di recente o entreranno nelle aziende in futuro, hanno un’immagine di questo tipo di professionisti un po’ datata: a contare nella carriera dirigenziale sarebbero soprattutto gli aspetti razionali, come l’apertura mentale, il fatto di avere i nervi saldi e la fiducia in se stessi, mentre caratteristiche come l’idealismo, il senso dello humor, la generosità...


Nell'articolo:
  • Mercato del lavoro: il valore delle skills manageriali per i millennial (scala da 1 a 5)

    Nell'articolo:
    • Mercato del lavoro: il valore delle skills manageriali per i millennial (scala da 1 a 5)
       
       
      Abbonati per leggere il contenuto
       
      Tag argomenti: Lavoro, Occupazione Risorse umane
       
      Tag citati: Beccari Roberto, Iulm, ManagerItalia, Romenti Stefania

      Notizie correlate

      Percorsi di lettura correlati