01/02/2017
Largo Consumo 02/2017 - Approfondimento - pagina 73 - 2 pagine - Schiavo Campo Giovanni
 
 
Editoria

La sfida multicanale della scolastica

Anche il libro scolastico sta vivendo le trasformazioni di un mondo distributivo che si evolve con le nuove sfide dell’omnicanalità. La coesistenza tra canale fisico e digitale, con le sue implicazioni che i vari comparti del retail cercano di interpretare alla luce di un consumatore sempre più erratico, è diventata realtà anche per il libro di testo, dopo che sembrava essersi affermato il modello incentrato sulla gdo vincente grazie a logiche promozionali. L’arrivo di Amazon ha sancito la nascita di una concorrenza da parte di un multiplayer dell’e-commerce che tende a occupare spazi dal non food al food. Per la gdo il rischio è per il sistema cui ha dato vita in cui la scolastica è una leva di marketing per incentivare il crossselling.

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Editoria Libri Scuola Grande Distribuzione Distribuzione organizzata Commercio elettronico
 
Tag citati: Amazon, Bettini Mattia, Gottardo Riccardo, Clesp, Laterza, Rossini Gaetano, Il Libraccio, Bianchi Maurizio, Dmb, IBS, Txt, It, Deloitte Digital, Plata Riccardo, Gdo, Fiorentino Gianluca, Fidenia, Troiani Claudio, Conad Adriatico, Paese, Mingarelli Andrea, Magazzini Gabrielli , gruppo Gabrielli, Oasi, Tigre, Carta Unika, Aie, Associazione italiana editori, AIB, Associazione Italiana Biblioteche, #ioleggoperché, Mibact, Miur, Rapporto sullo stato dell’editoria in Italia

Notizie correlate