22/06/2015
Largo Consumo 04/2015 - Approfondimento - pagina 138 - 1 pagina - Alberto Grimello
 
 
Fitomasse

La rivincita dei frantoi

In frantoio non si produce solo olio extra vergine di oliva, il re della dieta mediterranea, ma anche sansa, ovvero la parte solida dell’oliva e le acque di vegetazione, quella contenuta all’interno del frutto Fino a un decennio fa questi residui della lavorazione delle olive erano considerati rifiuti, sia dal punto di vista legislativo che all’atto pratico

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Olio Energia Energie rinnovabili Bioenergie Normativa Ambiente
 
Tag citati: Accademia Nazionale dell’Olivo e dell’Olio, legge 574/1996, decreto legislativo 205/2010, Università di Bari, sentenza 17353/2012, Cassazione, Università di Perugia, direttiva europea 2008/98, decreto legislativo, 205/2010

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati