italiano italiano English English
06/07/2016
Largo Consumo 06/2016 - Notizia breve - pagina 57 - 1/9 di pagina - Redazione
 
 
Brevi

La refezione scolastica diventa deducibile

Da quest’anno potranno essere deducibili anche i costi per le mense scolastiche. È la stessa Agenzia delle Entrate ad aver chiarito quali spese per l’istruzione si possono detrarre dalla dichiarazione dei redditi e tra queste figurano per la prima volta proprio quelle per la refezione scolastica per i figli che frequentano l’asilo, le scuole primarie e secondarie di primo grado indifferentemente che siano pubbliche o private. 

Da quest’anno potranno essere deducibili anche i costi per le mense scolastiche. È la stessa Agenzia delle Entrate ad aver chiarito quali spese per l’istruzione si possono detrarre dalla dichiarazione dei redditi e tra queste figurano per la prima volta proprio quelle per la refezione scolastica per i figli che frequentano l’asilo, le scuole primarie e secondarie di primo grado indifferentemente che siano pubbliche o private. Ai genitori è concessa quindi facoltà di portare in detrazione, sia nel 730 che nel modello Unico, il 19% degli oneri sostenuti fino a un tetto massimo di 400 euro per alunno.

 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Ristorazione Scuola Formazione
 
Tag citati: Agenzia delle Entrate

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati