01/07/2015
Largo Consumo 07-08/2015 - Notizia breve - pagina 65 - 1/6 di pagina
 
 

La nuova foodcourt di Malpensa

Aperta la nuova foodcourt dell’aeroporto internazionale di Malpensa, frutto della collaborazione fra MyChef, Barilla, Ferrarini e Mutti. Passati i controlli per arrivare all’area degli imbarchi internazionali “a lungo raggio”, i passeggeri possono ora dedicarsi a un momento di relax gustando un piatto nella tipica tradizione del cosiddetto “Italian Street market”

Aperta la nuova foodcourt dell’aeroporto internazionale di Malpensa, frutto della collaborazione fra MyChef, Barilla, Ferrarini e Mutti. Passati i controlli per arrivare all’area degli imbarchi internazionali “a lungo raggio”, i passeggeri possono ora dedicarsi a un momento di relax gustando un piatto nella tipica tradizione del cosiddetto “Italian Street market”. L’innovativo punto di ristoro li accoglie con una grande insegna che recita “Welcome to Italian Kitchen” proprio perché un’enorme cucina aperta divide in due lo spazio di circa 1.500 mq, dove sono presenti, a destra, chioschi tematici che permettono di scegliere e degustare piatti tipici e, a sinistra, un ristorante “slow”. La scelta all’interno dei 6 corner è variegata: pasta, affettati, pizza, accanto ai tre dedicati a latticini, pesce e frutta.

 
Autore: Redazione di Largo Consumo
 
Tag argomenti: Ristorazione Aerei e Aeroporti
 
Contenuto fruibile tramite registrazione
Tag citati: My Chef Barilla Ferrarini Mutti "Italian Street market” “Welcome to Italian Kitchen”

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati