italiano italiano English English
03/04/2017
Largo Consumo 04/2017 - Approfondimento - pagina 85 - 1 pagine - Risi Paola
 
 
Loyalty

La fedeltà nell’era digital

Il concetto di loyalty ha profondamente trasformato il mondo del marketing negli ultimi 20 anni: se un tempo era quasi esclusivamente orientato all’acquisizione di nuovi clienti, oggi è sempre più spesso la loro conservazione e quindi la customer retention a dettarne le strategie. Il motivo è semplice: conservare e sviluppare un cliente può risultare più profittevole per l’azienda che acquisirne uno nuovo. È del resto soprattutto grazie all’incontro dei principi della loyalty con gli strumenti resi disponibili dall’innovazione digitale che le potenzialità di questo approccio hanno subito e stanno subendo una vertiginosa espansione. A evidenziare alcuni dei passaggi più significativi di questa evoluzione è Cristina Ziliani, professore associato di marketing all’Università di Parma e responsabile scientifico dell’Osservatorio Fedeltà che dal 1999 sviluppa ricerca sul mondo della consumer loyalty.


Nell'articolo:

Nell'articolo:
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Promozioni Fidelizzazione, Direct marketing e Crm
 
Tag citati: Airbnb, Amazon, Amazon Prime, Google, Google Map, Google Offers, Google Wallet, Groupon, Nielsen, Osservatorio Fedeltà, Università di Parma, Ziliani Cristina

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati