02/11/2015
Largo Consumo 11/2015 - Approfondimento - pagina 71 - 2 pagine - Risi Paola
 
 
Cosmetica in gdo

La bellezza tra gli scaffali

La grande distribuzione si conferma nel 2014 il primo canale del mercato della bellezza e della cura del sé, a scapito del canale tradizionale delle profumerie, che subiscono una flessione strutturale delle vendite, che non accenna a diminuire. Una lettura più ravvicinata del Beauty Report di Cosmetica Italia evidenzia la profonda evoluzione del canale moderno e, in particolare, la forbice tra il calo delle vendite di cosmetici negli iper e supermercati tradizionali, e la forte crescita di quelle negli spazi specializzati: i casa/persona.

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Cosmesi Profumi e Profumerie Ipermercato Supermercato Discount Commercio tradizionale Igiene persona o toiletries Grande Distribuzione Distribuzione organizzata Dentifrici, colluttori e spazzolini Shampoo, balsamo e prodotti per capelli
 
Tag citati: Cosmetica Italia, Unipro, Centro, Studi di Cosmetica Italia, Positano Gianandrea, Deborah Group, Esselunga, Bennet, Auchan, Mencaccin Maurizio, Antonio Hernandez, Finiper, Agorà, Conad, Selex, Coop, Pam, Vidal Marco, Mavive S.p.a

Notizie correlate