01/05/2015
Largo Consumo 05/2015 - pagina 103 - Notizia breve - 1/6 di pagina
 
 

La “Giusta Rotta” di Tonno Rio Mare

Bolton Alimentari, proprietaria del marchio Rio Mare, ha presentato il suo secondo Rapporto Socio-Ambientale 2014-2017, pubblicazione che già dal titolo “La Giusta Rotta” evidenzia la volontà di continuare nel solco dei risultati raggiunti dalla divisione conserve ittiche nel corso del precedente tr [...] Leggi tutto

Bolton Alimentari, proprietaria del marchio Rio Mare, ha presentato il suo secondo Rapporto Socio-Ambientale 2014-2017, pubblicazione che già dal titolo “La Giusta Rotta” evidenzia la volontà di continuare nel solco dei risultati raggiunti dalla divisione conserve ittiche nel corso del precedente triennio 2011-2013, a confronto con le sfide e gli obiettivi che l’azienda si propone per il futuro nel quadro dei quattro pilastri del proprio progetto di corporate social responsibility “Qualità Responsabile”, cioè la pesca sostenibile, l’attenzione all’ambiente, l’impegno sociale e per la nutrizione. Tutto questo in un intento di condivisione con i propri interlocutori esterni e i consumatori e in un’ottica di chiarezza e trasparenza etica

 
Autore: Redazione di Largo Consumo
 
Tag argomenti: Ambiente, Ecologia Conserve ittiche
 
Leggi tutto
Contenuto fruibile tramite registrazione
Tag citati: Bolton Alimentari Rapporto Socio-Ambientale Rio Mare “La Giusta Rotta” “Qualità Responsabile”

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati