italiano italiano English English
03/06/2019
Largo Consumo 05/2019 - Approfondimento - pagina 2 - 7 pagine - Pedemonte Paola - Asselle Erica
 
 
Csr

L’impegno sociale è un vantaggio. E le aziende l’hanno capito

Un aumento del 5% del numero delle aziende impegnate, +16% la crescita del budget dedicato, per un complessivo +21% del totale investito. È un trend in salute quello della responsabilità sociale di impresa nel nostro Paese. A indicarlo è l’Osservatorio Socialis nell’ottavo Rapporto sull’impegno sociale delle aziende in Italia (400 le imprese coinvolte nell’indagine). Un’analisi dalla quale emergono le principali motivazioni che spingono le realtà imprenditoriali italiane a scommettere sul loro ruolo di responsabilità sociale: dall’attenzione al territorio e alle comunità locali, alle azioni di riduzione dell’impatto ambientale per le spese energetiche e per la raccolta dei rifiuti. Ma anche grande e crescente è l’attenzione al coinvolgimento dei dipendenti e al supporto della cultura aziendale.

Un aumento del 5% del numero delle aziende impegnate, +16% la crescita del budget dedicato, per un complessivo +21% del totale investito. È un trend in salute quello della responsabilità sociale di impresa nel nostro Paese. A indicarlo è l’Osservatorio Socialis nell’ottavo Rapporto sull’impegno sociale delle aziende in Italia (400 le imprese coinvolte nell’indagine). Un’analisi dalla quale emergono le principali motivazioni che spingono le realtà imprenditoriali italiane a scommettere sul loro ruolo di responsabilità sociale: dall’attenzione al territorio e alle comunità locali, alle azioni di riduzione dell’impatto ambientale per le spese energetiche e per la raccolta dei rifiuti. Ma anche grande e crescente è l’attenzione al coinvolgimento dei dipendenti e al supporto della cultura aziendale.

Questa è un'estrapolazione: Leggi il contenuto editoriale integrale

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Etica Marca o branding Estrapolazione
 
Tag citati: Bonifazi Alessia, Fedrizzi Andrea, Lidl Italia, Melinda, Orsi Roberto, Osservatorio Socialis

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati