italiano italiano English English
12/04/2018
Largo Consumo 03/2018 - Approfondimento - pagina 58 - 2 pagine - Latella Elisa
 
 
Ricerca: Ittici

L’etichettatura del pesce

Se fresco è pregiato e buonissimo, se non fresco o non adeguatamente conservato può faremolto,molto male. Stiamo parlando del pesce e delle tutele per l’acquiren-te/consumatore, che spesso ha difficoltà a comprendere le condizioni del prodotto che sta comprando, anche perché per molto tempo l’etichetta non lo ha effettivamente aiutato a capire qualcosa di più. Il problema è stato sollevato a chiare lettere da Greenpeace, con la pubblicazione del rapporto dal significativo titolo “Muta come un pesce. Indagine sull’etichetta del pesce fresco in Italia” a fine 2016. Lo studio analizza le norme europee sull’etichettatura del pesce fresco, che dovrebbero garantire maggiore trasparenza e tracciabilità dei prodotti e rendere il consumatore più consapevole. Vediamo allora i risultati di un sondaggio condotto dall’Istituto Ixè per Greenpeace in Italia, Grecia e Spagna. Il 77% dei consumatori italiani ritiene importante acquistare prodotti pescati con metodi di cattura a basso impatto ambientale, anche a costo di pagarli di più. Il 76% considera inoltre le nuove informazioni...


Nell'articolo:

Nell'articolo:
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Pesce o ittici Etichettatura Ambiente Tracciabilità della Filiera
 
Tag citati: Esselunga, Fao, Greenpeace, Icqrf, Ixe’, Martina Maurizio

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati
Ittici